Gli uccelli nei cartoni animati: la Warner Bros

Oggi vorrei fare un tuffo nell’infanzia e parlare degli uccelli che sono stati utilizzati dalla Warner Bros. per dare vita ad alcuni dei loro personaggi, e paragonarli alla loro controparte nel mondo reale. I principali sono quattro: Garlo il Gallo, Titti, Daffy Duck e Beep Beep. Cominciamo!

GARLO IL GALLO

Foghorn Leghorn (in Italiano noto anche come Garlo il Gallo nei fumetti e Crestino Chiccoricco in Baby Looney Tunes) è un personaggio immaginario dei cartoni animati della Warner Bros., e in particolare della serie Looney Tunes. È un gallo antropomorfo vanesio e chiacchierone, abituato a ripetere più volte quanto appena proferito.

Dalle sue caratteristiche estetiche è intuibile come il nome originale derivi dalla razza del pollo Livorno: infatti Leghorn viene usato spesso come traduzione per indicare la città di Livorno. Foghorn Leghorn ha infatti le tipiche caratteristiche delle galline livornesi: piumaggio bianco, cresta e bargigli rossi. Ecco qui sotto un bellissimo gallo livornese:

Negli Stati Uniti la razza livornese è ricercata in quanto una gallina depone in media 280 uova all’anno, tutte con il guscio bianco. Il pollo Livorno fu accolto con molto entusiasmo anche in Gran Bretagna, tanto che nel 1876 nacque il “Leghorn Club”. La fama universale di questa razza è arrivata senza dubbio grazie al personaggio dei Looney Tunes creato della Warner Bros. Fonte

TITTI

Titti (Tweety Bird, Tweety Pie o, più semplicemente, Tweety) è un personaggio delle serie animate Looney Tunes e Merry Melodies della Warner Bros. È un canarino costantemente inseguito, invano, dal Gatto Silvestro. Il canarino è stato presente in molte puntate dei Looney Tunes e dei Merrie Melodies; ha anche partecipato a diversi film, tra cui Space Jam.

Nonostante le diffuse voci che vorrebbero Titti di sesso femminile, è dimostrato che il personaggio sia sempre stato maschio; cosa confermata anche da Titti stesso nella serie animata I misteri di Silvestro e Titti, e in parecchi fumetti della Warner. D’altro canto è rappresentato come un giovane canarino domestico dalle lunghe ciglia, più consone ad un classico personaggio femminile.

Titti è, il più delle volte, un personaggio pacifico che passa felicemente la vita nella sua gabbietta o sul trespolo. Però, se attaccato o provocato da un gatto o da un altro avversario che vuole cibarsi di lui, può diventare vendicativo e dispettoso, arrivando persino a prendere a calci il nemico quando è ormai a terra. In molte delle sue apparizioni, Titti viene mostrato in compagnia di quella che sembra essere la sua padroncina di sempre, la nonna (Granny). Fonte Ecco quindi il corrispettivo animale del mondo reale:

DAFFY DUCK

Daffy Duck è un personaggio immaginario dei cartoni animati e dei fumetti della Warner Bros. Esordì nel cortometraggio Caccia alle anatre (Porky’s Duck Hunt) del 1937 insieme a Porky Pig per poi comparire quasi sempre perlopiù nella parte di antagonista in cortometraggi anche con altri personaggi come Taddeo, Bugs Bunny e Speedy Gonzales.

Il nome “Daffy” deriva da una malattia mentale (“daffy” in inglese significa pazzo), caratteristica che verrà esaltata nelle sue apparizioni come una sorta di sdoppiamento della personalità: se in un primo momento è “maniacalmente folle”, nel secondo è “spregevolmente depresso”. La giusta traduzione del suo nome originale in italiano sarebbe quindi “Anatra pazza”. Viene raffigurato come una anatra nera con una striscia bianca sul collo e il becco e le zampe arancioni. È vanitoso, egocentrico, disonesto, mattacchione, egoista, insensibile e avido di soldi, ma, nonostante i fallimenti e i maltrattamenti che subisce, non si arrende mai. Fonte

Daffy Duck è senza dubbio il mio personaggio preferito della Warner Bros. Dal momento che non esiste in natura un’anatra tutta nera e con solo un collare bianco, probabilmente Daffy Duck è ispirato al maschio di germano reale, che ha il collare bianco, il becco giallo e la testa nera con iridescenza verde:

BEEP BEEP

Beep Beep è un velocissimo uccello di colore blu, di piccole dimensioni e con una cresta e una coda molto lunghe. Viene perennemente inseguito da Willy il Coyote, riuscendo sempre a sfuggire alle sue trappole ed emettendo un beffardo “beep beep” (da cui il nome) quando il suo nemico fallisce nell’intento di catturarlo. Sebbene venga spesso scambiato per uno struzzo, Beep Beep è in realtà appartenente alla razza Geococcyx californianus, un piccolo uccello corridore diffuso nei deserti degli Stati Uniti, qui sotto:

Così come la sua nemesi, viene introdotto in ogni episodio con un falso nome latino fra cui Acceleratii incredibus, Birdius tastius, Speedipus rex e Velocitus delectiblus. I corti di cui i due sono protagonisti sono ambientati nelle gole della Monument Valley, dove Willy sperimenta di tutto per catturare Beep Beep, servendosi molto spesso di strani arnesi tecnologici, regolarmente difettosi o d’uso impossibile, forniti dalla Acme Corporation, azienda fittizia ideata dal regista Chuck Jones, che nei disegni animati dei Looney Tunes fornisce attrezzature sia a Willy sia ad altri personaggi.

Beep Beep è la preda agognata da Willy: caratterizzato dalla sua estrema rapidità, nonostante gli innumerevoli e sempre più ingegnosi tentativi di cattura da parte del coyote riesce puntualmente a sfuggirgli, in modo anche irridente. Le sfide fra i due protagonisti si risolvono, quindi, sempre a favore del velocissimo e astuto pennuto, e puntualmente il coyote cade vittima del suo stesso ingegno, finendo per subire incidenti anche seri a causa delle sue stesse idee.

Le modalità di espressione dei due personaggi sono estremamente semplici: il Road Runner emette solo il suono “bii-bip”, mentre Willy è pressoché sempre muto e si esprime con cartelli estemporanei. Fonte

A presto e grazie della lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...